Warning: "continue" targeting switch is equivalent to "break". Did you mean to use "continue 2"? in /home/boxerdei/public_html/wp-content/themes/layers-elementor-child/functions.php on line 217

Warning: "continue" targeting switch is equivalent to "break". Did you mean to use "continue 2"? in /home/boxerdei/public_html/wp-content/themes/layers-elementor-child/functions.php on line 236

Warning: "continue" targeting switch is equivalent to "break". Did you mean to use "continue 2"? in /home/boxerdei/public_html/wp-content/themes/layers-elementor/core/helpers/post.php on line 59

Warning: "continue" targeting switch is equivalent to "break". Did you mean to use "continue 2"? in /home/boxerdei/public_html/wp-content/themes/layers-elementor/core/helpers/post.php on line 78

Warning: Undefined variable $submenu_border in /home/boxerdei/public_html/wp-content/themes/layers-elementor-child/functions.php on line 335
Standard Ufficiale Bouledogue - Allevamento Boxer e Bouledogue dei Pallavicini
Close

Standard ufficiale ENCI per il BOULEDOGUE FRANCESE

Storia

Probabilmente uscito, come tutti i mastini, dai molossi dell’Epiro e dell’Impero Romano, parente del Bulldog della Gran Bretagna, degli Alans del Medio Evo, dei mastini e piccoli cani tipo mastino della Francia, il Bouledogue che conosciamo è il prodotto dei diversi incroci fatti da entusiasti allevatori nei quartieri popolari di Parigi negli anni intorno al 1880.

A quell’epoca, da cane di scaricatori, macellai e cocchieri dei mercati generali (le Halles), seppe conquistare l’alta società e il mondo degli artisti col suo aspetto fisico tanto particolare e il suo carattere. Il primo Club di razza fu fondato nel 1880 a Parigi. Il primo registro di iscrizioni è del 1885 e il primo standard fu fissato nel 1898, anno in cui la Société Centrale Canine riconobbe la razza di Bouledogue Français. Il primo cane di questa razza venne presentato in esposizione nel 1887. lo standard fu modificato nel 1931-1932 e nel 1948; fu rivisto nel 1986 da Reant e R.Triquet (pubblicazione FCI 1987), poi nel 1994 dal comitato del Club del Bouledogue Français con la collaborazione di R. Triquet.

Tempest dei Pallavicini

Aspetto generale

Un tipico molossoide di piccola taglia. Possente per la sua piccola stazza. Corto, compatto in tutte le sue proporzioni, con muso corto, naso rincagnato, orecchi eretti e una coda naturalmente corta. Deve avere l’aspetto di un animale attivo, intelligente, molto muscoloso, di costruzione compatta con una solida ossatura.

Co. FCI101
Gruppo9 – Cani da compagnia
Sezione11A – Molossoidi di piccola taglia
TipoTipo Mastino
Varietà
A – Senza macchie bianche estese
B – Con macchie bianche estese

Riproduzione Selezionata

Età minima per conseguire i requisiti
18 mesi
Qualifica morfologica minimo maschio
Eccellente in speciale o raduno
Qualifica morfologica minima femmina
Eccellente in speciale o raduno
Patologia 1
Displasia della rotula: 1° unilaterale
Patologia 2
 Assenza di malattie oculari